DUROC

La Duroc è caratterizzata da elevata prolificità; sono circa 11 i suinetti nati per nidiata. Si ottengono mediamente due parti all’anno. Le scrofe posseggono ottima indole materna e una elevata produzione di latte.
Viene allevata prevalentemente con sistema di allevamento intensivo, in grandi allevamenti. Grazie alla sua elevata robustezza, si adatta bene anche all’allevamento all’aperto.
La razza è utilizzata principalmente per la produzione di meticci destinati al circuito del suino pesante italiano. I meticci ottenuti dall’incrocio tra Duroc Italiana, Large White Italiana e Landrace Italiana, vengono utilizzati per la produzione di carne destinata prevalentemente all’industria di trasformazione per la produzione di salumi tipici, come il prosciutto di Parma e quello di San Daniele. Per queste produzioni non è consentito utilizzare suini Duroc di razza pura, ma solamente suoi meticci. Il peso di macellazione utilizzato per il suino pesante è di circa 160-170 kg.

 

[aux_button label=”ORDINA” size=”medium” icon_align=”left” color_name=”dark-gray” border=”” style=” link=”https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLScR0gquXtQ3rq-aUo0Z_EADBUohQf4ttUU5m1R0TY_NaFQNag/viewform” target=”_blank”]

Categoria: